La scuola in azienda – Parte 2

Portiamo talenti nelle imprese

Vi abbiamo lasciati alla visita dell’azienda Madel, una delle realtà imprenditoriali più grandi dell’area della Bassa Romagna, ma il racconto del nostro viaggio alla scoperta delle aziende locali non è ancora terminato.

Foto0721Durante la mattinata dell’11 Aprile, gli Eroi di impresa sono stati ospitati dalla CM S.r.l. , azienda che opera in vari settori: da quello stradale al movimento terra, dal settore conciario alle macchine automatiche per cartone e PVC. Grande l’entusiasmo da parte dei titolari dell’impresa, che hanno raccontato con enfasi la storia dell’azienda e dell’organizzazione interna attuale.

I ragazzi sono stati molto attenti e non sono mancate le domande e le curiosità da parte dei nostri Eroi. Abbiamo ammirato tantissimo l’impegno dei ragazzi che hanno dimostrato il proprio interesse durante l’intera visita aziendale conducendo un ottimo audit.

DSC_1033Il 12 Aprile durante la visita all’azienda Sì computer, i ragazzi sono stati accolti da Stefano Zaganelli che 23 anni fa, all’età di 23 anni, spinto dalla passione per i Pc e dalla voglia di essere indipendente economicamente dai genitori, ha dato vita all’azienda. Una vera scommessa, i computer allora erano poco diffusi, internet non esisteva, insomma un altro mondo! SìComputer oggi è un’azienda in forte crescita, che realizza computer di qualità integrando le migliori tecnologie disponibili sul mercato. SìComputer è un marchio che compete con le più potenti multinazionali al mondo (HP/Dell/Apple/Fujitsu/Lenovo/Acer/Asus) ma che ha deciso di non delocalizzare la produzione, per rimanere il più possibile vicina alle esigenze del cliente.
Dalle parole di Stefano trasparivano il suo entusiasmo e la sua passione, la voglia di documentarsi e studiare sempre i trend, le tecnologie e lo stato dell’arte, perché solo con lo studio costante e approfondito si riesce a rimanere sul pezzo e ad innovare sempre!
I ragazzi lo hanno incalzato con un sacco di domande puntuali e pertinenti. Chissà che in futuro qualcuno di loro non entri a far parte del team SìComputer, un gruppo di poche persone (si tratta di una ventina di dipendenti) che insieme fanno grandi cose!

IMG_0345

Nel pomeriggio del 12 Aprile, abbiamo visitato l’azienda Willytec, azienda artigiana che progetta, realizza prototipi e produce accessori, su richiesta, per serramenti.

Appena arrivati, ci ha accolto William Bernardini, un ragazzo di soli 31 anni che ha deciso, anni fa, di investire in questa attività, aiutato dalla famiglia. E’ stata per lui una sfida incredibile che lo ha portato a gestire un’azienda in maniera assolutamente invidiabile. Durante il giro, tra una spiegazione tecnica e l’altra, non sono mancati i consigli e i racconti di vita di un ragazzo con una grandissima voglia di fare e un sogno tra le mani diventato realtà. William si circonda di dipendenti amici, ci tiene a sottolineare che il rapporto che ha con loro va al di là del semplice lavoro e in effetti questo si nota subito dall’ambiente cordiale e rilassato che si respira all’interno. I ragazzi erano tutti a bocca aperta nell’ascoltare i racconti di questo giovane manager, comprese le tutor del progetto.

Incontrare persone come lui ti fa davvero riflettere sul fatto che, se sei bravo, attento e con tanta voglia di fare e lavorare, puoi emergere ed avere grandi soddisfazioni dalla vita.

Digital strategy, proposte di innovazione, pubblicità, new media, comunicazione, web marketing, sono solo alcuni degli argomenti trattati dagli studenti in fase di audit aziendale.